Per visualizzare il player è necessario accettare l'utilizzo dei cookie
Giovedì 26 Novembre 2015 ore 09:30 | Download
Download video della Seduta Ico_close_pop
Seleziona la parte delle seduta da scaricare:
| Embed
Codice da incorporare Ico_close_pop
personalizza le dimensioni:
Mostra link
Link diretto al video Ico_close_pop
AULA, Seduta 530 - Comunicazioni del Governo sulla Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici

Il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Gian Luca Galletti, ha reso comunicazioni in vista della XXI Conferenza delle Parti (COP 21) della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.

Si è quindi svolta la relativa discussione, al termine della quale la Camera ha approvato la risoluzione Rosato ed altri n. 6-00174, ad eccezione del nono e decimo capoverso del dispositivo, che sono approvati con successiva distinta votazione;…

Il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Gian Luca Galletti, ha reso comunicazioni in vista della XXI Conferenza delle Parti (COP 21) della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.

Si è quindi svolta la relativa discussione, al termine della quale la Camera ha approvato la risoluzione Rosato ed altri n. 6-00174, ad eccezione del nono e decimo capoverso del dispositivo, che sono approvati con successiva distinta votazione; approva altresì la risoluzione Grimoldi n. 6-00175, nel testo riformulato e per quanto non assorbita; ha approvato la risoluzione De Rosa n. 6-00176, per quanto non assorbita, ad eccezione dei capoversi 12, 15, 16, 18, 27 e 28 del dispositivo, che respinge con successiva distinta votazione; ha respinto la risoluzione Segoni n. 6-00177, per quanto non assorbita e nel testo riformulato, ad eccezione dei capoversi 4, 14, 21 e 36 della premessa, che è stata respinta con successiva distinta votazione; ha approvato quindi le risoluzioni Zaratti n. 6-00178, nel testo riformulato e per quanto non assorbita, e Pili n. 6-00179, per quanto non assorbita, nonché le risoluzioni Prestigiacomo n. 6-00180 e Rampelli n. 6-00181, nei testi rispettivamente riformulati e per quanto non assorbite.

Successivamente la Camera, con votazione nominale elettronica, ha approvato, a maggioranza dei tre quarti dei votanti, secondo quanto convenuto nella riunione della Conferenza dei presidenti di gruppo di ieri, la proposta di inserimento all'ordine del giorno dell'Assemblea dell'esame del disegno di legge C. 3449 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo sul trasferimento e la messa in comune dei contributi al Fondo di risoluzione unico, con Allegati, fatto a Bruxelles il 21 maggio 2014, con processo verbale di rettifica, fatto a Bruxelles il 22 aprile 2015.

Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata, trasmesse in diretta televisiva, sui seguenti argomenti: chiarimenti in merito all’utilizzo del fondo finalizzato a garantire il funzionamento dei consultori familiari, ai fini della prevenzione dell’aborto per cause socio-economiche (Gigli – PI-CD); intendimenti circa la possibilità di derogare alla disciplina in materia di durata massima dell’orario di lavoro e riposo giornaliero al fine di garantire la piena funzionalità dei servizi delle aziende sanitarie (Monchiero – ScpI); chiarimenti in ordine alle prospettive del settore aeronautico civile di Finmeccanica, alla luce dell’annunciato riassetto del gruppo (Matarrelli – Misto); iniziative volte a salvaguardare i livelli produttivi e occupazionali della Sangalli Vetro Manfredonia s.p.a. (Cera – AP); iniziative di competenza per interrompere l’esportazione di armi verso l’Arabia Saudita e verso tutti i Paesi che violano i principi della legge n. 185 del 1990 sul controllo dell’esportazione, importazione e transito dei materiali di armamento (Manlio Di Stefano – M5S); chiarimenti circa il ruolo dell’Italia, in ambito europeo e internazionale, in ordine alla formazione di una coalizione contro il terrorismo (Amendola – PD); chiarimenti in merito alla proroga delle sanzioni contro la Federazione Russa concordata in occasione del vertice del G20 in Turchia (Gianluca Pini – LNA); orientamenti del Governo circa possibili iniziative nei confronti della Turchia, in sede europea e in sede Nato, in relazione alla lotta al terrorismo (Palazzotto – SI-SEL).
Per il Governo sono intervenuti la Ministra della salute Beatrice Lorenzin, la Ministra dello sviluppo economico Federica Guidi e il Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale Paolo Gentiloni Silveri.
 

Leggi intera descrizione

AULA, Seduta 530 - Comunicazioni del Governo sulla Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici

di Giovedì 26 Novembre 2015
Cronologia
Indice
Bt_x
Link diretto al video Ico_close_pop
Download video Ico_close_pop
Se il download non si avvia con un semplice click, potrebbe essere necessario cliccare con il tasto destro del mouse e selezionare "salva destinazione con nome", "salva oggetto con nome" o dicitura simile a seconda del browser utilizzato.